Bombe da bagno

Oggi vi vogliamo mostrare come si fanno le bombe da bagno, che sono facilissime da realizzare con i bambini e di grande effetto!
Perfette per un rilassante bagno caldo invernale, ma anche per i bambini che si divertiranno a vederle frizzare in acqua e rilasciare il colore e il profumo.

Ingredienti:

  • 200 gr di bicarbonato di sodio
  • 100 gr di amido di mais (maizena)
  • 100 gr di acido citrico
  • 30 gocce di olio essenziale a piacere
  • 1 c di olio d’oliva o di olio di mandorle
  • coloranti alimentari

Occorrente:

  • bilancia da cucina
  • 1 ciotola
  • 1 cucchiaino
  • 1 cucchiaio
  • 1 tazzina
  • 1 spruzzino con dentro acqua
  • stampi in silicone

procedimento:

Mescolate il bicarbonato con l’acido citrico e e l’amido di mais, dentro alla ciotola con un cucchiaio. Mettete in una tazzina da caffè l’olio d’oliva e le gocce di olio essenziale, noi abbiamo scelto di mettere l’olio essenziale di lavanda per un effetto rilassante.

Aggiungete l’olio nella ciotola e mescolate,

 

poi con lo spruzzino nebulizzate l’acqua poco a poco nella ciotola. Se si vuole colorare le bombe con coloranti liquidi o in gel, metteteli nello spruzzino insieme all’acqua, se invece si scelgono coloranti in polvere si possono aggiungere direttamente all’impasto. Impastate con le mani e man mano aggiungete l’acqua nebulizzandola sulle mani, finché il composto risulterà umido, il composto non deve frizzare quindi aggiungete poca acqua alla volta. Una volta che il composto è umido e stringendolo nella mano si compatta è pronto. Mettete un po’ di composto nella formina in silicone e premetelo verso il fondo con le dita e con l’aiuto di un cucchiaino, aggiungete altro composto e schiacciate fino a quando la formina sarà piena. Procedere nello stesso modo con tutte le  formine, con queste quantità a noi sono uscite 12 bombe utilizzando degli stampi per tortine a forma di cuore.

 

Lasciate seccare bene l’impasto per una notte e poi estraetele delicatamente dalle formine in silicone, le vostre bombe da bagno sono pronte per essere utilizzate o regalate. Se le volete conservare a lungo, vi consiglio di metterle dentro un contenitore in latta tipo quelli dei biscotti, non prenderanno umidità e non perderanno il profumo.

Prima di utilizzarlo per fare il bagno alla Chloe, siccome era la prima volta che l’utilizzavamo abbiamo riempito un catino di acqua e fatto vedere alla Chloe che mettendo dentro la bomba frizzava, si scioglieva e colorava l’acqua di blu. È rimasta molto stupita da cosa è accaduto, abbiamo preferito farglielo vedere dall’esterno in modo che non si spaventasse e fosse preparata prima di metterla nell’acqua del bagnetto. Alla sera l’abbiamo utilizzata per fare un bel bagno caldo insieme ed è stato proprio bello, lo ripeteremo di certo.

Le bombe da bagno sono anche un’ottima idea regalo per dei pensierini o possono essere donati come regalini agli invitati alle feste di compleanno di una bambina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *